64
"Le speranze devono sempre esserci. Ha fatto la storia, anche lui prima di fare scelte diverse ci penserà più di una volta". Ha parlato chiaro Davide Vagnati, direttore sportivo del Torino, quando un paio di giorni fa gli è stato chiesto se ci fosse ancora la possibilità di rinnovare il contratto di Andrea Belotti, in scadenza con i granata a giugno. Parole di speranza, appunto, a cui però per il momento non corrisponde un dialogo aperto tra la società e il suo capitano, sempre più deciso a ripartire da zero, con una nuova avventura. TorontoFiorentinaNapoli e il sogno Milan: tante le possibilità nel futuro del Gallo, che da qui a fine stagione prenderà una decisione sul suo futuro.