9
Nonostante i tentativi fatti da Cairo nelle ultime settimane, è ormai quasi certo al 100% che la prossima stagione Andrea Belotti non sarà più un giocatore del Torino. L’attaccante, il cui contratto scade il prossimo giugno, da Febbraio ha la possibilità di trattare il suo futuro direttamente con i club pronti ad investire su di lui.  
 
Come riportato da La Stampa, l'attaccante del Torino può mettere in conto una piccola deroga sui tempi, ma deve decidere il suo futuro. Il club granata, che anche negli ultimi giorni ha provato a presentare una nuova offerta al suo capitano, ha chiesto al giocatore di rispondere entro domenica sera, due giorni dopo l’ultima partita di campionato contro la Roma di Josè Mourinho. L’attaccante ’93 non sembra essere interessato al rinnovo e, dopo esser stato per molto tempo accostato alla Fiorentina di Vincenzo Italiano, nell’ultimo mese ha registato l’interesse di diversi club: oltre ai viola infatti su di lui ci sono anche Toronto, West Ham e Roma. Chi sa se i viola riusciranno ad assicurarsi le prestazioni del campione d'Europa, senza dubbio un tentativo però cercherà di farlo.