16
Va al Sassuolo il posticipo del lunedì della 30esima giornata di Serie A. Battuto 1-0 il Benevento in una gara che ha vissuto a lungo sul filo dell'equilibrio con azioni pericolose soltanto a fasi alterne e l'autorete di Barba sul finire del primo tempo che basta a concedere i tre punti ai neroverdi. Gli uomini di Roberto De Zerbi tornano alla vittoria e si riportano all'ottavo posto in classifica, ma resta endemica la difficoltà ad essere concreti sottoporta con le assenze di Berardi e Caputo. Raspadori, Djuricic e Boga si sono infatti divorati letteralmente (una traversa) almeno tre nitide occasioni da gol. Filippo Inzaghi, invece, resta a +8 sul Cagliari terzultimo e non riesce a concretizzare le poche occasioni create, soprattutto nella ripresa, da Lapadula e Glik con Consigli bravissimo a negare la gioia del gol che avrebbe ridato almeno il pari alle Streghe.