Commenta per primo
Bastava mantenere il distacco di tre punti in classifica al Benfica per conquistare il proprio 34esimo titolo. E al club allenato da Jorge Jesus è bastato il risultato di 0-0 conquistato sul difficile campo del Vitoria Guimaraes per laurearsi Campione di Portogallo. Il Porto, secondo in classifica, non è infatti andato oltre l'1-1 in trasferta con il Belenenses consegnando di fatto il titolo nelle mani delle Aguias.