Commenta per primo

In vista della delicata trasferta di Lecce, Rafa Benitez ha incontrato i giornalisti in conferenza stampa.

"Snejider s'è sentito male l'altro giorno e dobbiamo capire cos'ha. Ha fatto la visita e non è disponibile - esordisce Benitez -. Abbiamo tanti acciaccati ma a Lecce è importantissimo vincere, se c'è da rischiare lo faremo".

"Pandev per esempio sta meglio di prima - continua lo spagnolo - ma mi aspetto ancora di più da lui. Non ho ancora chiara la formazione che schiererò, sto lavorando su diverse soluzioni".

Guai però a parlare di Inter in difficoltà: "Ho preso una squadra che ha vinto tutto l'anno scorso. Abbiamo avuto tanti problemi di infortuni. Con l'incidente di Samuel a gennaio dovremo aggiustare la squadra ma ogni settimana c'è un problema nuovo".

Rafa Benitez però non si sente in bilico: "Ho parlato col presidente e con Branca. Con tutte queste difficoltà la priorità è arrivare a gennaio in buona posizione poi metteremo a posto tutto".