Commenta per primo

Karim Benzema, attaccante francese del Real Madrid, è stato condannato al pagamento di una multa di 18mila euro e al ritiro della patente per otto mesi e un giorno, dopo essere stato trovato alla guida della sua auto a 194,4 Km all'ora. Lo scrive Il quotidiano sportivo 'Marca'. L'attaccante del Real Madrid ha deciso di sottoporsi a un processo breve, iniziato oggi alle 10, e il primo grado di giudizio ha stabilito il pagamento di 18.000 euro di multa e il ritiro della patente in base all'articolo 379.1 del Codice Penale, che sanziona chi supera il limite di velocita' alla guida di 80km/h.