2
Ospite in collegamento con Sky Sport, Beppe Bergomi ha risposto alle domande di alcuni appassionati di calcio: "Negli anni 80-90' i campioni giocavano da noi. In assoluto il migliore e più difficile da marcare è stato Van Basten, forte di testa e tecnicamente. Più era cattivo agonisticamente, marcarlo era difficile".