21
Beppe Bergomi, ex difensore e bandiera dell'Inter, spiega il suo punto di vista sulla rosa nerazzurra a FcInterNews: "Non ho problemi a sostenere la mia tesi, non mi vergogno. Sembra sempre che l'Inter debba vincere per forza e non funziona così, ci sono squadre attrezzate come l'Inter. I nerazzurri possono vincere, sono un'ottima rosa, ma va bene anche se dovessero arrivare tra i primi quattro. C'è sempre una valutazione strana sull'Inter e non mi piace. Secondo me, l'equivoco parte dal voler guardare all'alto ingaggio di Conte: da lì si origina tutto. L'Inter ha nomi importanti in rosa, ma alcuni non stanno rendendo".

SU KOLAROV - "Però c'è n'è uno che secondo me Conte, in determinate partite, deve utilizzare di più: Kolarov. Per me può giocare a sinistra e poi ti dà pericolosità sui calci piazzati. Il serbo è già stato decisivo con il Borussia e con il Parma calciando a dovere un angolo e una punizione".