Commenta per primo
Leonardo ha già lasciato la panchina del Milan, ma Silvio Berlusconi non smette di tirargli frecciate. Il premier avrebbe confidato ieri sera a margine del vertice con il leader della Lega Nord, Umberto Bossi: "Il Milan è la squadra che amo - le parole di Berlusconi - sono il primo tifoso. Se avessi fatto l'allenatore, quest'anno avrei vinto lo scudetto con 5-6 punti di distacco nonostante i tanti infortuni. Ho fatto i complimenti a Moratti per i successi dell'Inter".