59
Silvio Berlusconi torna a parlare di Milan: ai microfoni di Sport Mediset il presidente dei rossoneri si è lasciato andare ad alcune dichiarazioni pesanti nei confronti della squadra allenata da Clarence Seedorf, il giorno dopo la pesante sconfitta subita in casa dell'Atalanta, che ha praticamente sancito l'addio del Milan all'Europa League.

BALO, FAI GOL! - "Non sono soddisfatto del Milan come non lo sono i tifosi, la differenza è che io ci metto i soldi. Balotelli deve imparare a fare gol. Un giorno voglio incontrarlo e chiedergli: vuoi vincere? Mi risponderà di sì. Allora devi stare vicino alla porta. Il futuro di Seedorf lo decideremo a fine stagione". Dichiarazioni che di certo lasceranno il segno nel mondo rossonero, già scosso dalla situazione societaria che si sta vivendo in questo periodo con la confusione che regna sovrana. Nessuna certezza sul futuro tecnico: Clarence Seedorf pare essere sempre più vicino all'addio e dopo le parole di Berlusconi di venerdì scorso (CLICCA QUI) è arrivata un'altra stoccata diretta proprio nei confronti del tecnico olandese.