311
In 3 ore e 24 minuti Nole Djokovic batte Matteo Berrettini nella finale di Wimbledon. Sesta vittoria sull'erba, ventesimo Slam della carriera, raggiunti Federer e Nadal. Nella prima finale con un italiano sul sacro suolo inglese, la ferocia del serbo ha la meglio, vincendo in rimonta 3 set a 1 (7-6, 4-6, 4-6, 3-6). Nel primo, Berrettini fa un miracolo: sotto 5-2, lo ha portato a casa al tie-break. Poi, negli altri 3, ha dovuto sempre inseguire il ritmo del gioco dettato da Djokovic, un cannibale che ha nel mirino il Grande Slam. E non solo, perché a breve cercherà di conquistare la medaglia d'oro a Tokyo. Vince Djokovic, Berrettini esce comunque a testa alta