72
L'ex centrocampista del Milan Andrea Bertolacci, nuovo acquisto della Sampdoria, ha parlato al Secolo XIX del suo passato e del suo nuovo presente: "I tifosi genoani mi hanno colpito: solo qualche sfottò, nessun insulto. Ho dato tutto per loro, ora è giusto che dia tutto per una società che mi ha voluto fortemente. Lascerò parlare il campo, farò di tutto per onorare la Samp. Il presidente mi ha voluto ed è un segno di stima. Me l'aveva promesso anni fa su un aereo per Roma".

Cosa è successo al Milan?
"Con Gattuso nessun problema, era stato lui a volermi al Milan. Ero in scadenza e non farmi giocare è stata una scelta più della società. Mi sono allenato col sorriso, non ho mai remato contro nessuno e avevo un buon rapporto con tutti. Mi sono sempre allenato; mi manca il ritmo partita ma sto bene e lo ritroverò rapidamente".