Intervistato da Il Secolo XIX, il centrocampista del Genoa, Andrea Bertolacci, è tornato a parlare dei problemi avuti nel corso della sua esperienza al Milan puntando il dito sull'operato di Vincenzo Montella.

TROPPI INFORTUNI? ECCO PERCHE' - "Come mai tanti infortuni al Milan? Non riuscivo a trovare la condizione migliore, non sono mai stato al top. Probabilmente dipendeva anche dalla tipologia di allenamenti. Qui si lavora molto intensamente, al Milan gli allenamenti erano più blandi. Conoscevo i ritmi qui, sono quelli più adatti al mio fisico. Ho bisogno di lavorare duro per essere al meglio".

TORNERO' GRANDE - "Genoa un ridimensionamento? No, voglio tornare ai livelli di prima, voglio dimostrare le mie qualità. E per farlo ho bisogno di sentirmi a casa. Al Genoa mi sento così, qui ho ritrovato l'affetto che mi mancava. Qui ritroverò me stesso".