5
(ENGLISH VERSION)

Simone Zaza è un giocatore molto chiacchierato in queste settimane e le speculazioni sul suo futuro prossimo si rincorrono di continuo, a causa soprattutto del difficile impatto avuto dall'attaccante italiano in Premier League e nello specifico nel West Ham. A calciomercato.com il padre e agente ha confessato la nostalgia dell'ex juventino per l'Italia (al Napoli?) e sempre dal suo entourage non è arrivata una chiusura all'ipotesi Valencia, dove troverebbe un grande estimatore come Cesare Prandelli e potrebbe riguadagnarsi la chiamata della Nazionale.

BILIC LO BLOCCA - A sgombrare il campo dagli equivoci e fare chiarezza sul futuro di Zaza ci ha pensato l'allenatore del West Ham Slaven Bilic: "Sono false le voci circa un suo ritorno alla Juve. Zaza è un nostro giocatore, lo abbiamo preso e sta bene qui. Si sta allenando al meglio e ci aspettiamo che le sue prestazioni siano all'altezza. L'unica decisione che devo prendere è se utilizzarlo contro il Crystal Palace, non sto pensando in alcun modo alla sua situazione contrattuale". Zaza ha disputato sin qui 5 partire ufficiali e, al raggiungimento della decima, il suo riscatto diventerà obbligatorio per il West Ham versando altri 15 milioni di euro (più di 3 di eventuali bonus in base agli obiettivi personali e di squadra) dopo i 5 per il prestito a fine agosto.