142
Bolletta elettricità più 40%, arrivano gilet gialli?
Prossima bolletta elettrica più cara del 40%. Perché il gas costa ovunque di più sul pianeta e sempre di più si produce elettricità attraverso l'uso del gas. Il gas invece del carbone, carbone che è tra le fonti di energia più "sporche" che ci sia. L'annuncio dell'aumento della bolletta elettricità lo ha dato Cingolani ministro della Transizione Ecologica. E che c'entra la Transizione Ecologica? C'entra perché il passaggio dal carbone al gas è solo il primo passo della Transizione Ecologica. Transizione che costa ed è tutt'altro che gratis. C'è in giro come l'idea che transizione ecologica sia sostituire un'auto diesel con una auto elettrica (aiutati da sussidi e incentivi). C'è totale inconsapevolezza e anche sostanziale omertà sul fatto che per arrivare a neutralità emissioni da fonti di energia fossili entro i tempi previsti (e ultimativi altrimenti crash climatico) le tecnologie e fonti alternative attuali non vanno oltre il 25% del necessario. L'altro 75% dovrà venire da tecnologie al momento embrionali. E comunque smettere di rendere l'ambiente nocivo per l'uomo costerà, molto. Quando in Francia si decise di tassare i carburanti diesel andare in auto divenne più costoso per chi aveva quel tipo di automezzi. E lì nacque la protesta auto battezzatasi dei gilet gialli. Diesel più caro, bollette più care e sono solo accenni, piccoli esempi.

Andreas Georgiou, giusto tra i greci o traditore della patria.
Storia di Andreas Georgiou: nel 2010 nominato presidente Elstat (Istat greco). Calcolò con onestà il vero bilancio pubblico della Grecia. Bilancio che era truccato. Truccato dagli altri funzionari, dal predecessore all'Elstat. Truccato su mandato del governo e con la complicità/assenso della gran parte dei greci. Per aver certificato che la Grecia mentiva sui suoi conti pubblici e quindi sulla sostenibilità del suo debito, Georgiou è stato accusato e processato per alto tradimento. Condannato a due anni. Ancora, accusato per aver diffamato Stroblos (quello che firmava i conti truccati). Condanna a risarcire il danno di immagine. Fino a che non si piega all'umiliazione, se non porge pubbliche scuse per aver detto la verità, penalità di 200 euro al giorno per Andreas Georgiou. Un giusto tra i greci o un traditore della patria?
Vaccini e Green Pass.
Green Pass dal 10 ottobre Green per dipendenti pubblici e lavoratori privati a contatto con pubblico (ristoranti, piscine, palestre...). 
Gran Bretagna: niente Green Pass, per nessuno. Popolazione vaccinata: 80 per cento.
Madrid: niente chiusure, solo, quando necessario, blocchi selettivi di attività in zone limitate della metropoli. Popolazione madrilena vaccinata: 88 per cento.
Italia: prime dosi a rilento nelle ultime settimane, nell'ultima solo 75 mila. I giovanissimi si vaccinano a ritmo veloce (1,5 milioni tra i 12 e i 19 anni non vaccinati). Sopra i 70 anni già tutti vaccinati o quasi (solo 600 mila non lo sono). Il grosso dei non vaccinati e che poco si vaccinano sta nella fascia d'età tra i 50 e i 70 anni (2,4 milioni di non vaccinati cifra assoluta che cala al rallentatore). E col contagocce si vaccina la fascia d'età tra i 20 e i 50 (6,5 milioni di non vaccinati). Totale non vaccinati: circa 10 milioni a metà settembre. Popolazione vaccinata: poco sopra il 70 per cento.

Apedeuti 2, la definizione intera.
"Chi non capace o non incline a seguire un corso severo di studi congiura a screditare il sapere, così facendosi un merito della propria ignoranza". Apedeuti, termine coniato per questa umana tipologia nella Francia dell'Illuminismo, circa due secoli e mezzo fa. La parola è quasi sparita, gli apedeuti invece...