Roberto Donadoni, allenatore del Bologna, parla a Rai Sport dopo il successo sul Sassuolo: "I ragazzi hanno raccolto quanto seminato durante la settimana. Forse siamo stati poco convinti nel primo tempo ma il Sassuolo sta facendo una grande stagione e questo risultato è un motivo d'orgoglio per noi. E' un miracolo quello che sta facendo il Bologna? Sono felice di tutto questo, sicuramente. Voglio ricordare che oggi non c'era Zuniga che ha perso il papà due giorni fa. In un momento di gioia per il risultato è anche un momento di tristezza e gli siamo vicini. Ma sa che a Bologna ha una famiglia che lo aspetta. La mancanza di un genitore è un dolore grande, difficile da alleviare".