L'allenatore del Bologna Roberto Donadoni ha parlato in conferenza stampa alla vigilia della partita col Chievo: "Sarà una partita vera, sarà tosta e dobbiamo essere pronti. Mesi fa si parlava del Chievo in un certo modo, poi ha avuto un'involuzione ma ora ha bisogno disperato di punti per la salvezza: me li aspetto cattivi.  Futuro? Resto concentrato sulle due gare che mancano, il futuro lo valuteremo dopo. La squadra? Ho visto bene Pulgar, oggi lo valuteremo in modo definitivo. Palacio? Anche lui l'ho visto bene, lucido e tonico. Orsolini è al 50%. Destro? Ci parlerò oggi, voglio capire se ha lo stimolo per chiudere bene il campionato. Se ci saranno sensazioni positive potrebbe essere utilizzato".