Commenta per primo
Godfred Donsah, centrocampista del Bologna, parla a Che tempo che fa: "Se non fossi un calciatore, lavorerei nelle piantagioni di cacao, come i miei genitori. Sono cresciuto in Ghana nella povertà più assoluta, almeno fino a 15 anni, quando ho tentato la carriera calcistica".