Il Bologna è alla ricerca di un centrale esperto per puntellare la retroguardia di Inzaghi. Piace il nome di Tonelli del Napoli, sul quale però c’è anche il Cagliari e il pressing della Sampdoria. Ecco quindi farsi largo l’idea Zapata, in uscita dal Milan anche se l’alto ingaggio (1,7 milioni) potrebbe rappresentare un ostacolo (anche su di lui il Cagliari ha sondato il terreno). Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, sullo sfondo restano le piste giovani Bonifazi (Torino) e Senesi (San Lorenzo).

Il Frosinone ha messo sotto contratto come terzo portiere Iacobucci dall’Entella (ha firmato un biennale). Continua la caccia a un centrale, oltre a Danilo dell’Udinese le nuove piste sono quelle che portano a De Maio del Bologna e a Salamon della Spal. Accostata la stellina del Pribram, Matousek: centrocampista classe ‘98. Per l’attacco Sau (Cagliari) è sempre nel mirino, ma si sono inseriti Leganes e soprattutto Udinese. 
Punto Cagliari: lo scambio Andreolli- Peluso è in salita, il difensore del Cagliari può andare a Udine mentre per il neroverde c’è il Chievo, interessato anche a Barba. Per la difesa dei sardi, quindi, Tonelli (Napoli) ha superato Kannemann (Gremio). 
La Spal può riavere Simic dalla Samp. Il Genoa ha chiuso per Favilli: ieri la firma e oggi le visite; il club di Preziosi pensa a Sturaro (Juve), dopo aver lasciato la pista Bertolacci (Milan), ma sul bianconero si è inserito lo Sporting. Ieri ha firmato con il Chievo lo svincolato ex Bari Di Noia (diretto al Carpi), oltre a Rossettini, piacciono anche Obi (Torino) e Alesami (Palermo).