Commenta per primo
Bologna-Roma: 2-0
 
Skorupski 7: parte subito alla grande con due ottime parate ad inizio primo tempo. Al di là di qualche piccola sbavatura, salva la squadra rossoblù in più di un’occasione.

De Maio 6: soffre abbastanza le incursioni della corazzata giallorossa per poi mettere lo zampino sulla palla gol mandata in rete dal compagno Mattiello. Bene così.

Danilo 6.5: il leader della difesa casalinga mette in campo una prestazione determinata ed efficiente, guidando a dovere i compagni con semplicità e coraggio.

Calabresi 6.5: alla prima da titolare non delude e anzi, è uno dei migliori in campo. Attento e preciso contro un avversario difficile, mostra fin dai primi minuti una maturità importante.

Mattiello 7: il primo gol stagionale porta la sua firma, una bella azione seguita da un gol altrettanto all’altezza. Dopo un avvio in salita, si rifà regalando la vittoria alla squadra.

Svanberg 6.5: si nota per le geometrie e il talento, con lui il centrocampo sembra essere più veloce ed efficiente. Potrebbe aggiudicarsi il posto fisso da titolare.

(dal 16’ s.t. Mbaye 6: fa quello che gli chiede l’allenatore, corre e difende).  

Nagy 6.5: recupera un’infinità di palloni e lavora sporco per la squadra, sempre in sinergia con i compagni. Una delle prove più importanti da quando veste la maglia del Bologna.

Dzemaili 6: generoso ma allo stesso tempo poco costruttivo, ci mette impegno e forza di volontà. Un piccolo passo in avanti per tornare quello di un tempo.

Krejci 6: prende il posto di Dijcks sulla fascia e di per sé non è subito un compito facile. Riesce, con qualche difficoltà, a fare notare poco la sua assenza.

Falcinelli 6: sbaglia a porta vuota un gol già fatto, si rifà con l’assist per Santander che vale il gol del 2-0. Primo tempo complicato mentre il secondo è decisamente migliore.

(dal 23’ s.t. Okwonkwo 6.5: entra e si rende subito pericoloso con la sua rapidità).

Santander 7.5: il suo contributo alla gara è prezioso, lotta costantemente contro i difensori giallorossi e trova il primo gol con la maglia del Bologna.  
 
(dal 36’ s.t. Destro: s.v.)
 

All. Inzaghi 6.5: C’è tanto di suo in questi primi tre punti del Bologna in campionato. Mette in campo una formazione inedita e con tanti giovani, rischia e alla fine vince.