Commenta per primo

 

"Abbiamo toccato il fondo. Mai visto il Bologna giocare così male. Le critiche? Tutte giuste. Non c'eravamo". È sempre stato un tecnico diretto Alberto Malesani e anche se perdere proprio qui a Verona contro il Chievo gli provoca rivoluzioni allo stomaco non può far altro che dire: "Da martedì si gira pagina e si pensa al Cesena". 
 
Il tecnico del Bologna ammette di aver visto "un Bologna scarico e soprattutto incapace di caricarsi. Una sconfitta ci può stare, ma non in questi termini: nei prossimi giorni bisognerà lavorare molto su scelte precise. È la prima volta che vedo il Bologna giocare così male: c'è mancato tutto a cominciare dal ritmo e dalla velocità. Eppure eravamo di fronte a una squadra molto tesa che aveva paura. Non ne abbiamo approfittato".