272
Nella quarta giornata di Serie A, la Roma batte il Bologna al Dall'Ara con il risultato di 2-1. Con questo risultato, la squadra di Fonseca si porta a quota 8 punti, superando quella di Mihajlovic (oggi assente per la terapia che sta effettuando), che resta ferma a 7 punti. Dopo un primo tempo soporifero, la gara si sveglia nella ripresa. La Roma passa in vantaggio con una punizione perfetta dello specialista Kolarov, che poco dopo però commette un fallo da rigore su Soriano. Sansone trasforma il penalty per il Bologna. La partita da quel momento vive di continui capovolgimenti di fronte, con l'occasione migliore che capita fra i piedi di Soriano: Pau Lopez salva la Roma con un intervento miracoloso. Batti e ribatti fino al recupero, quando i giallorossi (in dieci per l'espulsione di Mancini per doppia ammonizione) segnano la rete della vittoria, con Dzeko su assist di Pellegrini