1
Match-winner contro il Verona, il centrocampista del Bologna Mattias Svanberg parla al termine dell'incontro: "E' semplice dire che vogliamo avere personalità, ma dobbiamo farlo in campo. Nel primo tempo non abbiamo fatto benissimo ma eravamo 0-0, nella ripresa abbiamo fatto meglio e vinto meritatamente. Stesso percorso di Zielinski? Io sto guardando tanto Piotr, è un giocatore che mi piace tanto per come gioca in campo: siamo simili e mi sento pronto per essere un grande giocatore. Cambio di interpretazione delle partite? C'è più spazio per andare in avanti e sono spesso libero per calciare da fuori area. L'estate con il Covid? E' stata strana, ero pronto a giocare gli Europei e ho preso il Covid cinque giorni prima del debutto. E' stata dura mentalmente, poi c'è stata la vacanza: è stato bello, ma non come volevo".