1
È un gol in extremis di Rodrigo Palacio a far sorridere, anche se soltanto in parte, Sinisa Mihajlovic che strappa nei minuti di recupero della gara un pareggio per 1-1 contro l'Udinese. L'emergenza infortuni che ha coinvolto la formazione emiliana alla vigilia ha costretto l'allenatore serbo a scelte obbligate che hanno, inevitabilmente, condizionato il rendimento del primo tempo. È così che a metà primo tempo è Okaka a sbloccare la gara svettando di testa su calcio d'angolo. Il Bologna prova a scuotersi, ma Orsolini e Skov Olsen non riescono ad impensierire Musso e allora è allo scadere che, su una palla scodellata in area da Tomiyasu, è Palacio a beffare la retroguardia dell'Udinese e battere il portiere da due passi per il pareggio finale.


A FINE PARTITA RESTA SU CALCIOMERCATO.COM PER LEGGERE IL COMMENTO DELLA GARA DI DANIELE LONGO PER 100ESIMO MINUTO