7
Il Milan e Mino Raiola: un rapporto diventato sempre più stretto negli ultimi mesi. A Gigio Donnarumma e Jack Bonaventura si sono aggiunti infatti prima Romagnoli e - in tempi recenti - anche Jesus Suso: una vera e propria colonia, interamente assistita dall'importante procuratore italo-olandese. 

STAND-BY - Per questo motivo, nelle ultime settimane, i contatti tra la dirigenza e Raiola sono stati frequenti. Certo, di mezzo c'è anche - o meglio, soprattutto - il discorso Ibrahimovic, ma tra i vari argomenti si è affrontato anche quello legato al rinnovo di Jack Bonaventura. Colonna del Milan nelle ultime stagioni, il centrocampista è reduce da mesi sforunati e contrassegnati da gravi infortuni. Proprio la condizione fisica è stata l'aspetto principale che hanno portato Boban e Maldini ad aspettare nel rinnovare un contratto in scadenza in estate.

RINNOVO PER ALLONTANARE LA FIORENTINA - Le ultime uscite, però, hanno dato esito positivo: Jack sta bene, è in forma e può ancora dare tanto al Milan. Pioli lo ha schierato spesso titolare, lui ha ricambiato con l'eurogol contro il Napoli. La priorità del ragazzo è restare nuovamente all'ombra della Madonnina. Ecco perchè nelle prossime settimane - possibilmente dopo la chiusura dell'affare Ibrahiovic - si intensificheranno i discorsi con Raiola per il prolungamento di Bonaventura. Anche perchè diversi club in Italia, ad iniziare dalla Fiorentina, seguono l'ex Atalanta. Il futuro, però, è destinato ad essere ancora rossonero.