Caccia agli attaccanti. Blitz del Perugia che ha in pugno Melchiorri (era al Carpi) dal Cagliari. Il Padova, che ha ufficializzato il portiere Perisan (Udinese, era all’Arezzo), ha trovato l’accordo con la Samp per Bonazzoli (era alla Spal), mentre il Verona ha chiesto Scamacca (era alla Cremonese) al Sassuolo. Ai dettagli il passaggio di Caracciolo, dopo il mancato rinnovo da parte del Brescia, alla Cremonese (annuale con opzione). Lo stesso Brescia (che prende anche il difensore Mateju dal Brighton) ha ultimato l’arrivo di Donnarumma per 1,7 milioni dall’Empoli: contratto di 4 anni da 400mila euro a stagione. Ufficiale Piu (Empoli) al Carpi. Pesca tra gli svincolati il Bari: ecco Ngombo (ex Roda). Infine la Salernitana ha definito l’accordo per Jallow (Chievo, era al Cesena). 

Sempre secondo la Gazzetta dello Sport, il Livorno prende Iapichino (Siena), Porcino (Catania) e Forte (Inter, era allo Spezia). Pescara a un passo da Melegoni (Atalanta): gli abruzzesi trattano anche Crivello (Frosinone) e attendono il via libera della Pro Vercelli per Max Gatto. Difensori: l’Avellino ha chiesto Romero al Genoa, Marchizza (Sassuolo, era all’Avellino) verso Crotone. Il Palermo stringe per Fazzi (Atalanta, era a Cesena) e ha incontrato la Juve per Brignoli (era a Benevento), mentre Coronado andrà per 6 milioni allo Sharjah Dubai. Portieri: Cerofolini (Fiorentina) si accasa al Cosenza, Volpe (Gubbio) è vicino alla Cremonese, che ufficializza Strefezza (Spal). 
Massimo Pulcinelli (Bricofer) ha ratificato l’acquisto dell’Ascoli nominando presidente Giuliano Tosti, già socio di minoranza. In bilico la panchina: Cosmi ha un anno di contratto, il club vorrebbe Bollini ed è braccio di ferro. Come giocatori piace Vacca (Parma).