Commenta per primo

 

Zbigniew Boniek, ex giocatore della Roma, è convinto che non sia Zdenek Zeman la causa dei problemi dei giallorossi in campionato: "Diamo tempo a Zeman, facciamolo crescere, basta additarlo come il problema, la causa di questo momento negativo - dice il neo-presidente della Federcalcio polacca ai microfoni di Radio Manà Manà Sport - Non so cosa stia accadendo ma ci sono cose che non mi piacciono. Ad esempio che i tifosi se la prendano con l'allenatore boemo mentre tre mesi fa era il salvatore della patria. Mancano gli equilibri. Negli ultimi 4-5 anni non è andato bene nessun allenatore. Zeman è un tecnico capace che fa divertire. A Marassi contro il Genoa ho visto la Roma migliore degli ultimi tre anni. Io affronterei il gruppo e direi: questo è il tecnico e resta qui. Se a qualcuno non piace...".