86
Milan protagonista assoluto in questa prima parte del mercato: dopo gli 8 colpi + 1 (il rinnovo di Donnarumma) già messi a segno i rossoneri stanno stringendo per arrivare a Leonardo Bonucci. L'eventuale arrivo del difensore della Juventus però spacca in due il mondo milanista: tanti tifosi felici dello scenario, tanti altri invece contrari a questa operazione.

PERCHE' SI' - Da una parte ci sono i favorevoli, che sperano in una chiusura rapida della trattativa: Bonucci è considerato il miglior difensore della Serie A, acquistarlo vorrebbe dire non solo regalare a Montella un centrale di primissimo livello e un leader tecnico per la squadra, ma anche togliere ai bianconeri una pedina fondamentale e che potrebbe dare uno scossone alle gerarchie del campionato. Inoltre, con la sua esperienza Bonucci potrebbe favorire la crescita di Romagnoli, considerato il futuro della retroguardia rossonera. Il tutto a cifre considerate non eccessive, non oltre i 40 milioni di euro per il cartellino.

PERCHE' NO - Non tutti però sono convinti però, tanti tifosi sui social hanno manifestato i propri dubbi, legati all'età del giocatore ma soprattutto a questioni di 'fede': Bonucci negli ultimi anni infatti è stato uno dei volti simbolo della Juventus e manifesto della juventinità, esponendosi in prima persona anche in situazione scomode. Per questo per i fan rossoneri potrebbe essere difficile da digerire l'arrivo in squadra di un 'nemico' del milanismo, ma ci sono poi anche questioni tecniche: a chi afferma che la presenza di Bonucci più che aiutare Romagnoli a crescere rischierebbe di oscurarlo e ottenere l'effetto contrario. Ultimo fattore, il mercato: secondo molti tifosi il Milan dovrebbe dare priorità ad altri reparti avendo già acquistato Musacchio in difesa.

Milan spaccato a metà: i tifosi del Milan sono favorevoli o contrari all'arrivo di Bonucci in rossonero? VOTA IL NOSTRO SONDAGGIO!