1
Le parole di Joachim Watzke, dirigente del Borussia Dortmund, sono arrivate alle orecchie di Jadon Sancho come un attacco diretto alla sua persona: "​Molti giocatori che hanno fatto la differenza l'anno scorso non sono attualmente in buona forma" aveva dichiarato. Il talento inglese l'ha presa sul personale e, secondo The Athletic, si è sentito "umiliato, incolpato e non protetto" da parte della dirigenza del BVB. Si potrebbero aprire scenari di mercato già a gennaio? Su di lui ci sono il Manchester United, il City, il Liverpool, il Real Madrid e il Psg