3
Partita bella e combattuta, quella che va in scena alle 18 a Salvador, per l'ultima giornata del Girone E, tra Bosnia e Nigeria: la squadra di Miralem Pjanic ed Edin Dzeko ha la meglio su un Iran troppo chiuso su se stesso nel primo tempo, e sotto alla prima occasione, a causa di un gran tiro dal limite dell'attaccante del City. Il raddoppio arriva invece nel secondo tempo, grazie al centrocampista della Roma, con un destro da centro area. L'Iran prova a riaprirla con Ghoochannejhad, il migliore del Mondiale e anche l'autore del primo e unico gol degli asiatici, ma poco dopo il difensore Vrsajevic, al primo gol in nazionale, porta il punteggio sul tre a uno e chiude il match. Prima vittoria in un Mondiale per i bosniaci. Le due squadre tornano a braccetto a casa, per la Bosnia sicuramente c'è qualche rimpianto in più.
 
Get Adobe Flash player



CLICCA QUI PER IL CALENDARIO COMPLETO DI BRASILE 2014