1

Michael Bradley è stato uno dei migliori della Roma nell'esordio di campionato di ieri sera contro il LIvorno. La mentalità da gregario e lo spirito di sacrificio hanno contribuito a far passare inosservata l'assenza di Kevin Strootman, non però le voci di mercato che lo vedono protagonista fin dal'approdo in giallorosso di un anno fa. Per diversi mesi alcuni emissari del Valencia lo hanno tenuto sott'occhio e negli ultimi giorni sta circolando la voce di un interessamento del Sunderland, pronto ad investire sette milioni di euro. 

A tal proposito, fonti interpellate da Calciomercato.com hanno tuttavia escluso una partenza di Bradley in questa sessione di mercato. Da Trigoria ci fanno sapere come negli ultimi mesi siano arrivate almeno cinque richieste da club europei, tutte rifiutate. Il talento di Bradley è molto apprezzato ed è considerato un patrimonio della Roma. Il valore del cartellino sarebbe valutato intorno i dodici milioni di euro, un forte segnale circa la sua incedibilità, e in tutti i casi una cifra lontana dalla paventata offerta del Sunderland. Infine anche dall'entourage del centrocampista arriva una secca smentita circa una sua possibile partenza.