Marco Branca, direttore dell'area tecnica dell'Inter, ha rilasciato alcune dichiarazioni, ai microfoni di Sky Sport 24, che faranno rumore. Interpellato sull'argomento il dirigente nerazzurro ha parlato della questione relativa a Wesley Sneijder"Wesley  fa parte della nostra storia e nessuno lo mette in dubbio ma in questo momento stiamo discutendo con lui una modifica contrattuale che è necessaria. Diamo a lui e al suo entourage il tempo per valutare la nostra proposta. La società e il tecnico sono concordi che finché non ci sarà la serenità del giocatore non ci sarà neanche una conferma tecnica".

A questo punto, in caso di risposta negativa da parte dell'entourage dell'olandese, si profila una cessione già a gennaio, così da poter finanziare gli arrivi di Paulinho, un difensore (Andreolli su tutti), ed eventualmente un attaccante.