Commenta per primo
Intervenuto a Centro Suono Sport 101.5, l'ex dirigente dell'Inter, Marco Branca, ha parlato dell'approdo di Mourinho alla Roma: "Uno come Mourinho è un fuoriclasse, bisogna solo metterlo nella possibilità di creare: questo non significa spendere milioni, ma farlo sentire parte integrante di un club, di un progetto e ben voluto dai tifosi. Credo che tutto questo non sia difficile da realizzare conoscendo la piazza romana. Se la scelta cade su uno degli allenatori migliori della storia significa far capire a tutti qual è l’ambizione di questo Club: ovvero di grande livello e ambizione. Josè è sempre stato sempre libero di scegliere e sempre imprevedibile. È stata la scelta del Club invece che mi ha lasciato senza parole, la società vuole essere protagonista".