Commenta per primo
L'ex centrocampista della Roma Michael Bradley con i suoi Stati Uniti potrebbe mandare a casa il Pallone d'Oro in caso di vittoria Usa: "Quando giochi contro ottime squadre e giocatori di valore, è fondamentale preparasi nel miglior modo possibile. Noi lo abbiamo fatto e continueremo a farlo oggi e domani. Sappiamo che Cristiano Ronaldo è speciale, sappiamo che il Portogallo è forte, ma non ci facciamo intimorire".
​I lusitani sono decimati in termini di infortuni e squalifiche, come quella di Pepe che salterà la sfida dopo la testata rifilata a Mueller. Cristiano Ronaldo invece è ancora alle prese con i problemi al ginocchio anche se Raul Meireles semplifica il tutto.
Get Adobe Flash player