I tifosi francesi hanno fatto le ore piccole nella notte di Salvador de Bahia. E ne hanno ben donde: i Bleus infatti hanno letteralmente asfaltato la Svizzera nel match valido per la leadership del Gruppo E, imponendosi 5-2. Partita virtualmente chiuda già dopo 45 minuti grazie ai gol di Giroud, Matuidi e Valbuena, inframmezzati da un rigore sbagliato da Benzema. Nella ripresa il divario è aumentato a cinque con le reti di Benzema (con assist al bacio di Pogba) e Sissoko. Repliche svizzere affidate a Dzemaili e Xhaka. E adesso sognare di rivincere il Mondiale per i francesi non è più vietato.
Get Adobe Flash player