Commenta per primo

Sicuramente lui sa cosa vuol dire vincere un mondiale di calcio. Juninho Paulista alzò al cielo il trofeo dodici anni fa a Yokohama, quando la Seleçao vinse il suo quinto mondiale in Giappone. L'ex centrocampista dell'Atletico Madrid pensa che nel mondiale di casa l'undici di Scolari possa ripetere l'impresa nippo-coreana, già dagli ottavi col Cile.