Commenta per primo
Il ct dell'Uruguay, Oscar Washington Tabarez fa il punto sulle condizioni dell'attaccante Luis Suarez, operato al menisco: "Lo conosco da quando era un ragazzo e mi spiace per il suo infortunio, ma noi non possiamo restare fermi a lamentarci per quanto gli è accaduto. Dobbiamo affrontare la realtà per quella che è, anche se spero che Suarez possa recuperare per il Mondiale. Devo pensare a portare la squadra al top con o senza di lui. Non possiamo prenderci dei rischi, seguiremo giorno per giorno l'evolversi della sua situazione clinica e il 2 giugno decideremo la lista dei convocati per il Mondiale in Brasile".