1

Il Mondiale non si gioca solo in campo. Sono centinaia i giornalisti che tra stand-up e interviste seguono da vicino l'evento e anche in questo campo si stilano classifiche, di bellezza ovviamente. Gli inviati da tutto il mondo, o meglio le inviate, hanno tolto in qualche occasione la scena ai calciatori. Si tratta delle belle giornaliste messicane Ines Sainz e Vanessa Huppenkothen che con le loro curve hanno fatto parlare di se. Guardare per credere.