Lo storico giocatore del Chelsea Gianfranco Zola ricorda il suo goal a Wembley nel 1996 e racconta le sue attese per questo mondiale: "Italia e Inghilterra potranno fare un Mondiale molto simile. Ancora mi ricordo quando vincemmo nel '96 contro l'Inghilterra a Wembley, a pensarci mi viene ancora la pelle d'oca. Per loro era importantissimo vincere e noi eravamo molto agitati. In questo Mondiale aspetto Messi, per quanto riguarda l'Italia spero che Antonio e Balotelli faranno la differenza".