20
Felipe Scolari, dopo la clamorosa sconfitta subita dal suo Brasile in casa per 7-1 contro la Germania, parla in conferenza stampa assumendosi tutte le colpe: "Sono io il responsabile, nessun altro. Sono stato io a scegliere i giocatori e il modulo della squadra. Sono io l’unico che si deve prendere la colpa di tutto. Fino al momento del primo gol, il nostro gioco era migliore di quello della Germania, dopo la prima rete hanno giocato con grande tranquillità continuando a segnare. Chiedo scuso al mio paese, ora dobbiamo guardare avanti e continuare a lavorare, ci giocheremo il terzo posto”.
 
Get Adobe Flash player