19
Gabriel Brazao è stato il colpo dell'ultimo minuto per l'Inter. In realtà un'operazione portata avanti da dicembre, voluta dal ds Piero Ausilio e inizialmente conclusa nei dettagli con il Chievo per portare in Italia questo talentuoso portiere brasiliano classe 2000: da qualche giorno però sono sorti problemi burocratici nell'affare da impostare con la società del presidente Campedelli, così i nerazzurri hanno approfittato dell'ottimo rapporto con il Parma (vedi Bastoni, Dimarco e non solo) per raccogliere le stesse condizioni e concludere ugualmente la trattativa.

SUBITO AL PARMA - Nelle prossime settimane Brazao sarà a Parma per le firme, è già arrivato invece dall'Under 20 del Brasile l'ok per le visite mediche. Saranno i crociati a tesserarlo ufficialmente per 2,4 milioni di euro più bonus al Cruzeiro, poi lo gireranno all'Inter nella prossima estate quando Brazao farà il ritiro in nerazzurro. In quell'occasione si valuterà se trattenerlo in rosa o optare per un prestito, ma l'idea è di dare spazio al portiere classe 2000 alle spalle di Handanovic per farsi le ossa. E c'è un contratto da 5 anni firmato in maniera decisamente particolare.
IL RETROSCENA - Brazao infatti adesso è impegnato in Cile nel Sudamericano Sub20 con il suo Brasile, da giorni dialogava con i suoi procuratori per avere il via libera sul passaggio all'Inter via Parma. Finché ieri sera - dopo un po' di preoccupazione per il discorso legato al Chievo che si è tirato indietro - è arrivato l'ok: ironia della sorte, la stampante nel ritiro della Seleçao Under 20 non funzionava, attimi di panico gestiti dal ds del Parma Faggiano con gli intermediari e filo diretto con Ausilio. Così Brazao ha dovuto lasciare il ritiro del Brasile accompagnato da un uomo della Seleçao, è piombato nel centro commerciale più vicino e ha firmato il suo contratto con il Parma. Che poi diventerà quello con l'Inter, questione di mesi. Le risate con chi ha curato l'operazione, l'sms ai dirigenti, la firma in un centro commerciale. Storie di una strana operazione, ma l'Inter è contenta così: ha prenotato un portiere dal futuro intrigante.