9
C’era anche Gleison Bremer questa mattina al Filadelfia per il primo allenamento del Torino nella nuova stagione. Era l’uomo più atteso per due motivo: il primo è perché, dopo gli addii dei vari Belotti, Mandragora, Pobega e Brekalo, è uno dei pochi big attualmente a disposizione di Juric, il secondo è perché è ormai noto che a disposizione di Juric resterà ancora per poco tempo. La sua partenza è praticamente certa, resta da capire solamente la destinazione: l’Inter da tempo lo sta corteggiando e la trattativa è ben avviata ma anche in Inghilterra (leggasi Tottenham e Chelsea) ha qualche estimatore. 

In attesa di capire quale sarà il suo futuro, Bremer questa mattina è tornato a vestire la maglia granata e in campo ha lavorato con la consueta serietà e l’impegno di sempre. Prima di lasciare il Filadelfia si è poi fermato per una foto con uno dei pochissimi tifosi presenti (il raduno e il primo allenamento sono stati a porte chiuse) fuori dai cancelli e ha anche scambiato una rapida battuta con i presenti riguardo alla sua cessione: “Notizie sul futuro? No, niente”. Segno che le trattativa che sono in ballo non sono ancora state definite. Domani Bremer tornerà al Filadelfia e vestirà ancora una volta la maglia del Torino consapevole del fatto che questi sono davvero gli ultimi allenamenti in granata della sua carriera.