Commenta per primo
L'attaccante del Brescia Mario Balotelli non potrà guidare veicoli a motore in Svizzera per tre mesi (dal 31 dicembre 2019 al 30 marzo 2020) a causa di un'infrazione alle norme della circolazione stradale, non meglio precisata, commessa nei giorni scorsi in Canton Ticino. La sanzione è stata emessa dalla Sezione ticinese della circolazione, risale al 30 ottobre scorso ed è stata pubblicata oggi sul Foglio Ufficiale del Cantone.