11
Il presidente del Brescia Massimo Cellino ha parlato a Sky Sport del mercato del club neopromosso in Serie A togliendosi anche qualche sassolino dalla scarpa: “Quel poco che stiamo facendo lo teniamo segreto, ma il mercato va molto a rilento anche perché i prezzi che si sentono in giro mi sembrano eccessivi. Noi dobbiamo rinforzare il reparto difensivo e stiamo aspettando che arrivi qualcuno. Il problema è che a molti giocatori manca l’entusiasmo e la voglia di giocare, che è quello che cerchiamo noi, sono più interessati allo stipendio, alle ferie, alle percentuali per le agenzie di procuratori e ai diritti. Per esempio se Balotelli pensasse solo a giocare a pallone non avrebbe problemi a trovare una squadra viste le sue qualità, anzi forse sarebbe già qui, ma si vede che cerca altro. Rinforzi? Al momento trattenere i nostri giocatori più forti è il miglior rinforzo possibile”.