Commenta per primo

Quarto ko di fila (oggi a Lecce) per il Brescia di Giuseppe Iachini.

"Abbiamo commesso due errori e siamo stati puniti - spiega il tecnico delle rondinelle dopo il match -. Paradossalmente il Lecce, dopo il rigore fallito, ha trovato lo slancio mentre in noi è subentrato un pò di timore. Non siamo riusciti a chiudere la gara nei primi 45 minuti e, dopo lo svantaggio, abbiamo ripreso a giocare".

"Purtroppo - aggiunge il tecnico del Brescia - non riusciamo a sfruttare le palle decisive e, di conseguenza, raccogliamo poco rispetto al volume di gioco prodotto. Ma la mia squadra non meritava la sconfitta. Panchina in pericolo? Io sono l'allenatore di questa squadra e proseguo nel mio lavoro, cercando di far diventare la squadra più cinica e concretà. Corioni è d'accordo? Chiedetelo a lui".