Commenta per primo

Piena emergenza per il Brescia in vista della sfida infrasettimanale con il Gubbio. La squadra allenata da Beppe Scienza è reduce da un buon pareggio ottenuto in rimonta con il Modena, un'iniezione di fiducia portata soprattutto dal consolidamento della seconda posizione di classifica. Ma per la gara con il Gubbio di Pecchia, Scienza dovrà fare i conti con una rosa ridotta all'osso: saranno ben sei gli assenti.

Fermi per infortunio capitan Zambelli, Varga e Zoboli, alla lista si aggiungono i nazionali Leali (in Under 19 azzurra) e Daprelà (impegnato con l'Under 21 svizzera) e lo squalificato Budel, espulso nella gara del 'Braglia'. Pronte le contromosse di Beppe Scienza: Dallamano in luogo di Daprelà con Martina Rini favorito su Vass per il ruolo di vice Budel nel ruolo di mezz'ala. Per il resto in campo Scienza opterà per schierare la migliore formazione possibile, con un unico dubbio legato alla sostituzione di uno tra Feczesin e Jonathas con l'inserimento di Maccan.