Commenta per primo

Non è facile per chi qualche settimana fa parlava di "meglio due feriti che un morto" spiegare che tra Spagna e Croazia è impossibile un 2-2 di comodo per eliminare l'Italia. Gianluigi Buffon ci prova lo stesso: "Morti e feriti? No, non ci credo: stavolta è diverso, e poi se lo facessero farebbero ridere l'Europa. La qualificazione dipende tutto da noi, ho la certezza che se dovessimo vincere l'ultima contro l'Irlanda saremmo qualificati. E poi se Croazia-Spagna finisse proprio 2-2 si metterebbe a ridere tutta l'Europa. Io non credo che stavolta possa finire così perchè stavolta la situazione è diversa. Otto anni fa c'erano due squadre di pari valore, e per di più 'cugine’, per le quali passare il primo turno era già un'impresa. Così avevano vinto il loro Europeo. Qui invece c'è una squadra, la Spagna, che è superiore in tutto e per tutto all'altra e che non vorrà rischiare la propria reputazione. Sono campioni del mondo, e non vorranno macchiare le loro carriere. Io non ci credo, non ce li vedo: qui non ci saranno feriti, e neanche il morto”

 

tuttoeuropei.com