40
Intervistato da Premium Sport, anche il capitano della Nazionale Gianluigi Buffon ha preso le difese di Andrea Pirlo, suo ex compagno di squadra alla Juventus. Il regista bresciano è stato oggetto di molte critiche per l'opaca prestazione contro Malta e sul tema della necessità di puntare o meno su di lui per l'Europeo anche l'ad bianconero Marotta aveva dichiarato: "Ogni giocatore deve capire quando è il momento di smettere". Dopo la richiesta di rispetto da parte del ct Conte, Buffon ha aggiunto: "Marotta ha fatto un discorso generico. Secondo me non è ancora il momento per Andrea di appendere le scarpe al chiodo. Quando le partite conteranno e il pallone scotterà uno come lui ci farà comodo. Uno come lui sempre".