Commenta per primo
Dopo l'anticipo di ieri e in attesa delle sfide di domani, è continuata oggi con cinque gare la 33esima giornata di Bundesliga, la penultima in programma. Alle 15.30 in scena quattro match: il Borussia Dortmund secondo in classifica blinda la piazza d'onore vincendo 3-1 in trasferta sul campo del fanalino di coda Greuther Furth, già retrocesso da tempo, con la doppietta di Brandt e i gol di Passlack e Ngankam; il Bayer Leverkusen terzo invece blinda il piazzamento Champions, vincendo 4-2 in rimonta sul campo dell'Hoffenheim ormai fuori da tutto, con la doppietta di Schick (24 in Bundes) e le reti di Diaby, Alario, Rutter e Baumgartner; crolla in casa il Friburgo, già finalista di Coppa di Germania, che cede 4-1 contro l'Union Berlino, a sua volta grande sorpresa, ora a -1 dai rivali e con il sogno Champions, grazie ai gol di Prommel, Trimmel, Becker, Schafer e Holer; si allontana dall'Europa e perde anche il Colonia, 1-0 in casa contro il Wolfsburg già salvo, decide Gerhardt. Alle 18.30 perde e rischia grosso l'Hertha Berlino, a cui mancvano tre punti per l'aritmetica salvezza: all'Olympiastadion passa 2-1 il Mainz privo di obiettivi con Widmer, Bell e Selke, ora lo Stoccarda spera.