5
Tommaso Giulini, presidente del Cagliari, è intervenuto a Sky Sport prima della partita con il Milan: "Vedere gli stadi ancora vuoti è desolante, non c'è una progettualità di riaprirli per la prossima stagione. Non si può andare avanti così, Spadafora e Gravina hanno fatto un grande lavoro, gli va dato merito della ripartenza. Non è calcio senza nessuno allo stadio, credo ci siano le condizioni per riaprirli parzialmente".

SULLA STAGIONE - "Il 2020 è stato devastante, abbiamo fatto troppi pochi punti. Volevamo restare attaccati ai posti per l'Europa fino alla fine, purtroppo così non è stato. C'è delusione". 

SULL'ALLENATORE - "Abbiamo fatto le nostre valutazioni, poche ore fa abbiamo deciso di partire con entusiasmo con un nuovo progetto, io per primo quest'anno ho perso un po' di entusiasmo e non solo per il Covid".

SU DI FRANCESCO - "Siete troppo curiosi, stiamo discutendo. E' un nome che potrebbe interessarci e potrebbe essere la prima scelta".